venerdì 13 settembre 2013

Sorairo Flutter

.

Sorairo Flutter
vol. 1

.
di Okura
.
.
brossurato, 176 pag., b/n
.
Euro 6,90
.
.
Renbooks
.
.
"Ce ne saranno davvero così tanti di gay?..." (Dai Noshiro - Sorairo Flutter, vol. 1)
.
Sorairo Flutter del giovane mangaka Okura è finalmente una realtà e grazie a Renbooks siamo la prima, e a tutt'oggi unica, nazione ad avere una versione cartacea del manga. Non ce l'hanno neppure in Giappone!

Avevo già letto e apprezzato moltissimo il primo capitolo leggibile gratuitamente online e aspettavo con impazienza l'uscita del primo tankobon italiano.


E' un manga unico non solo per la sua pregevole edizione cartacea (molto curata, come è ottima abitudine della giovane casa editrice bolognese), ma perché la storia racconta - in modo piacevolissimo, accattivante e molto tenero, la graduale presa di coscienza di uno splendido orsetto: Dai Noshiro.

E' un bara manga perché tratta di omosessualità, ma è diverso dai tipici bara, nei quali generalmente è il sesso a farla da padrone: anche in questo primo volume di Sorairo Flutter c'è un pizzico di sesso, raffigurato comunque in modo abbastanza "casto", ma non è certo l'argomento principale.



L'argomento principale, come accennavo poco sopra, è la graduale presa di coscienza del giovane studente liceale Dai Noshiro, appena trasferitosi a Tokyo da Yamagata. La storia comincia proprio con la presentazione del nuovo alunno alla classe.



Noshiro è una persona gioviale e inclusiva e notando, già dal suo primo pranzo alla mensa della scuola, un certo Kou Sanada che mangia da solo, si sposta di tavolo per fare amicizia e per "salvarlo" dalla sua apparente solitudine...
Di Sanada "si dice in giro" che sia gay, voce alla quale però Noshiro si rifiuta di credere.
La gioiosa inclusività di Noshiro, dote di per sé positiva, si dimostrerà però impregnata dei più triti stereotipi negativi, o comunque obsoleti, sull'omosessualità.


Tra sentimenti molto confusi, rabbie, dolori, solitudini, lacrime e una miriade di altri sentimenti, si svilupperà l'amicizia tra i due ragazzi, inizialmente molto sofferta e tutt'altro che chiara e limpida.

La storia è narrata in modo molto intenso e coinvolgente e piacerà non solo alle persone gay o agli amanti degli "orsi", ma ha potenzialità per piacere e coinvolgere (e commuovere...) un pubblico molto vasto, questo nonostante il pubblico cui è rivolto è decisamente quello giovanile.


Sorairo Flutter, per quanto si è letto in questo primo volume, è un vero e proprio "romanzo di formazione" e come tutti i romanzi di formazione riusciti ha in sé la capacità di avere molto da dire sia a chi si sta appunto formando, sia a chi è (o si ritiene) già ampiamente e da tempo formato.
La storia narrata è delicata e agrodolce e sebbene non sappia se si tratta di spunti autobiografici o meno (non ho trovato nulla in rete su Okura...), il giovane mangaka dimostra di sapere bene come raccontare una storia avvincente, realistica e "simbolica" al tempo stesso.


La storia è incentrata, oltre che sui due protagonisti cui abbiamo accennato, anche su un terzo personaggio, più maturo - e decisamente affascinante: Hide, un saggio orsacchione barbuto che avrà un ruolo importante e prezioso durante lo svolgimento della storia.

Delizioso è anche Makoto Morinaga, capitano (forse) della squadra di judo della scuola, personaggio dolcissimo, già conscio della propria omosessualità e deciso a conquistare un, invece, indecisissimo Noshiro.



Le dinamiche tra i personaggi sono realistiche e ottimamente congegnate, i dialoghi non hanno mai il sapore della forzatura e il coinvolgimento del/la lettore/trice è assicurato nel migliore dei modi.A proposito di coinvolgimento, leggendo il capitolo in cui Noshiro va a casa di Hide, con ciò che ne segue (niente di "scandaloso", è che non mi va di fare spoiler), ho provato un senso di forte commozione, sono precipitato indietro nel tempo e il cuore ha cominciato a battermi in modo decisamente accelerato... So che non c'entra nulla ai fini del mio commento sul manga, ma in quel momento mi è venuta in mente una vastissima girandola di persone che, potrei giurarci, se leggesse o se leggerà questo manga si sarebbe sentita o si sentirà esattamente come mi sono sentito io: benissimo e malissimo, commosso e arrabbiato, nostalgico ma felice di aver già passato e superato (da decenni!) certe paure e certi dolorosi batticuori... 



Tornando al manga: nonostante il disegno sia semplice e stilizzato, ogni personaggio ha le proprie caratteristiche grafiche ottimamente definite: è riconoscibile ed esprime bene i sentimenti e le proprie sensazioni. E' un manga concentrato sulle persone, l'autore non presta particolare attenzione a sfondi o paesaggi che sono quasi assenti, ma posso garantire che non se ne sente per nulla la mancanza tanta è, invece, la perfetta riuscita della caratterizzazione dei personaggi.



Conclude il volume una storia breve - Ragazzo Bugiardo - ambientata prima dell'incontro tra Noshiro e Sanada; breve e deliziosa.

Ecco, per esempio, se fossi ministro dell'istruzione farei adottare Sorairo Flutter in tutte le scuole medie/superiori. Non perché Sorairo Flutter sia un manga "educativo" (non ha nulla di noioso, quindi non può essere "educativo" ^^), ma perché la lettura di questa intensa storia dolceamara non potrebbe che fare bene a tantissimi/e giovani, gay o meno che siano.

Una nota: Okura è anche l'autore del delizioso (e ursino) Insieme al capo, leggibile on line gratuitamente sul sito della Renbooks.

Infine...rispetto alla domanda che, all'inizio di questo scritto, si pone il delizioso Noshiro: beh sì, non siamo proprio "una ventina in tutto il mondo" (come forse pensa qualche mia collega).





.

17 commenti:

  1. Ma dai? Davvero è stato stampato solo in Italia per ora? Beh, non può essere che di buon auspicio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per una volta siamo primi in Italia!
      Anche secondo me è di ottimo auspicio!^^
      Bisogna proprio tenerla d'occhio questa giovane Renbooks, perché mi sa che ci riserverà un bel po' di piacevoli sorprese.
      Grazie per la tua visita e per il tuo commento Clyo^^
      Orlando

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di andare a ritirarlo in fumetteria.. xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ti capisco: anch'io ieri mattina in ufficio fremevo abbastanza e non vedevo l'ora di andare in fumetteria a prenderlo^^
      Mi è piaciuto tantissimo... ma credo si sia capito, vero? XD
      Grazie per la tua visita e per il tuo commento Nyu!
      Orlando

      Elimina
  3. Uff voglio leggerlo, spero mi arrivi presto *_____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti auguro di cuore che ti arrivi prima possibile!
      Io forse sono un po' - come dire - "di parte", ma mi piacerebbe e mi interesserebbe molto sapere cosa ne pensano le ragazze di questo manga, anche per questo spero ti arrivi prima possibile^^
      Grazie per la tua visita e per il tuo commento Caroline^^
      Orlando

      Elimina
  4. Gran bella recensione e ottimo consiglio per gli acquisti Orlando! Cmq che sia stato stampato solo in Italia, per ora, è davvero una piacevolissima sorpresa, terrò d'occhio questa Renbooks molto attentamente!;)
    Un caro saluto
    Matteo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Matteo... ma sai che non scrivo recensioni ma commentini ;-)
      Sì, Renbooks è una giovane casa editrice coraggiosa: ti consiglio un giretto sul loro sito (tra l'altro pubblicano dei fumetti da leggere gratuitamente online, alcuni dei quali sono proprio deliziosi!).
      Grazie per la tua visita e per il tuo commento Matteo^^
      Orlando

      Elimina
  5. Splendido commento, come sempre.
    Speravo di trovarlo in fumetteria ma oggi non c'era, SIGH. Immagino arriverà in settimana nuova (o almeno spero, visto che le opere della renbooks arrivano sempre piuttosto regolarmente). Uff... Sto rosicando come per l'edizione pelosa di Adventure Time XD.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yue sei sempre troppo gentile :)
      In effetti anche qui le uscite Renbooks arrivano sempre puntuali, sono certo che è questione di pochissimo e potrai leggere Sorairo Flutter^^
      Io me n'ero già innamorato alla lettura online del primo capitolo, ma devo dire che proprio dopo quelle pagine si entra veramente nel vivo della storia (una storia con risvolti anche parecchio inaspettati!).
      Non vedo l'ora di sapere cosa ne pensi di questo manga!!!
      Un caro saluto
      Orlando

      Elimina
  6. Complimenti per la bellissima e coinvolgente recensione. Sto ancora aspettando che mi arrivi a casa (lo sto praticamente scrivendo ovunque :P ).

    Mi sono innamorato di "Insieme al capo" e del 1° capitolo di Sorairo e non vedo l'ora di continuarne la lettura :)

    Dunque c'è anche una storia breve aggiuntiva... Infatti mi chiedevo come facessero ad arrivare a 176 pagine 7 capitoli da 18 pagine ciascuno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile che sei Rinne Rokudo: grazie!^^
      Anche a me è piaciuto da pazzi Insieme al capo (tenerissimo...).
      Vedrai che ti piacerà molto anche la storia aggiuntiva, che anzi racconta una parte di storia molto importante ed è, diciamo così, "in continuity" :)
      Spero ti arrivi prestissimo Sorairo Flutter!!
      Ancora grazie^^
      Orlando

      Elimina
  7. L'avevo notato qualche tempo fa tra gli annunci e devo dire che ispira parecchio. Se riesco passo a fare spesa uno di questi giorni (devo anche recuperare - sempre per "colpa tua" - gli ultimi volumi di Devilman e Verso una nobile morte) XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso confessarti che sono felicissimo di accollarmi quel tipo di "colpe"? ^_____^
      Spero ti piaccia: hai visto vero che il disegno è un po' particolare?...
      Per Verso una nobile morte, invece, sono proprio tranquillo: ti piacerà!
      Comunque di "colpe" del genere ne hai anche tu eccome! E te ne ringrazio^^
      Ciao, a presto!!!
      Orlando

      Elimina
  8. Questo titolo mi ispira un sacco e penso proprio che sarà mio ** pensavo di recuperarlo una volta terminato, ma non penso che avrò la pazienza di aspettare :P per cui...penso che alla Renbooks andrà una percentuale dei dindini ricevuti per il compleanno! Bwahahaha! *___* Poi adoro il tratto cicciottoso di questo autore *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Millefoglie!
      Anche a me piace tanto il tratto cicciottoso di Okura^^
      Sono sicuro che Sorairo Flutter ti piacerà molto: aspetto di sentire le tue considerazioni, ok?
      (A proposito: io credo proprio che proverò After Dark di Murakami, la tua recensione mi ha convinto!^^)
      Grazie per la tua visita e per il tuo commento e a presto!
      Orlando

      Elimina
    2. Certo! :) Non appena lo avrò ti farò sapere qui o sul mio livejournal ^^
      (Davvero? *_* sono contentissima che la mia recensione ti sia piaciuta! Allora aspetto anche io un tuo commento su questo romanzo!^^)
      Grazie a te!
      A presto :)

      Elimina