martedì 27 dicembre 2011

X-Nerd: Prima Crociata

X-Nerd: Prima Crociata n. 1, di Emiliano Pagani e Laca - € 4,90 – 001 Edizioni  
.

venerdì 23 dicembre 2011

Palestina

Palestina, di Joe Sacco – 320 pp. in b/n -  9,90 euro – editoriale Repubblica/L’Espresso in collaborazione con Coconino Press


Da qualche tempo ormai proliferano le iniziative con le quali alcuni quotidiani o periodici allegano ai loro giornali svariate collane concernenti il fumetto. Negli ultimi anni abbiamo visto avvicendarsi sotto i riflettori Corto Maltese, Diabolik, Tex, I Supereroi Marvel, Alan Ford, I Classici del fumetto curati da Repubblica, I Maestri del fumetto, il Lato Oscuro di questo, le Strisce di quell’altro, etc…
A mio modesto parere una delle iniziative più interessanti in questo campo è stata quella portata avanti da Repubblica/L’Espresso in collaborazione con la Coconino Press. Il titolo della collana semplicemente Graphic Novel.
. 

Zombillenium 2 – Risorse Umane

Zombillenium 2 – Risorse Umane, di Arthur de Pins – cartonato, colori, 22×30, 52 pagine, 15 euro – ReNoir
.
.
Come può l’autore de Il chiodo fisso scrivere una roba che s’intotola Zombillenium? Voglio dire, l’avete letto Il chiodo fisso? Io si, mi manca solo il terzo. Quello è un fumetto inclassificabile, secondo me, sia nell’aspetto che nei contenuti. Il genere è umoristico, è evidente. Ma io direi più semplicemente che si tratta di un fumetto di Arthur de Pins. Punto.
.
Zombillenium parla di mostri, e questo già lo sappiamo perché abbiamo letto la recensione del primo volume (se state pensando di non averla letta, fatelo subito), ma la sua bellezza sta nel modo in cui vengono rappresentati, quei mostri, a partire dalla straordinaria copertina. Davvero irresistibile.

Superman – Tarzan: Figli della Giungla

SUPERMAN – TARZAN: FIGLI DELLA GIUNGLA, di Chuck Dixon e Carlos Meglia – € 12,00 – Bao Publishing
.

Figli della Giungla (ovvero Superman delle scimmie)

sabato 3 dicembre 2011

Heil Miller!

Le recenti manifestazioni delle masse contro i princìpi ed i prìncipi del capitalismo, hanno suscitato dibattiti e dichiarazioni nei più disparati ambienti. Persino in quello dei fumetti.
.
Il famosissimo autore Frank Miller, dopo essere stato morso da un cane idrofobo, pare,  ha rilasciato parole poco lusinghiere per tutti.
Infatti dal suo Blog, ha additato i manifestanti che si battono per i loro diritti, e per difendere un futuro sempre più incerto e minacciato da banche e politici schiavi delle grandi corporazioni, come un branco di teppisti e stupratori (perchè stupratori poi?!), condannando fermamente  i movimenti di protesta come Occupy.